Semestrale 2016

Highlights

17.682

MLN €

Totale Ricavi

843

MLN €

Risultato operativo

565

MLN €

Utile netto

151

MLN €

Capex

Gestione economica

La gestione del primo semestre dell’esercizio 2016 ha prodotto un utile di periodo di 565 milioni di euro, in miglioramento di 130 milioni di euro rispetto all’analogo periodo del 2015. 

CONTO ECONOMICO CONSOLIDATO AL 30 GIUGNO 2016

I semestreVariazioni
(dati in milioni di euro)20162015Valori%
Ricavi, proventi e premi assicurativi 14.867 13.864 1.003 7,2%
Servizi postali e commerciali 1.855 1.906 (51) -2,7%
Servizi finanziari 2.315 2.341 (26) -1,1%
Servizi assicurativi e Risparmio gestito 10.583 9.495 1.088 11,5%
Altri servizi 114 122 (8) -6,6%
Proventi diversi da operatività finanziaria e assicurativa 2.781 2.055 726 35,3%
Servizi finanziari 512 320 192 60,0%
Servizi assicurativi e Risparmio gestito 2.269 1.735 534 30,8%
Altri ricavi e proventi 34 31 3 9,7%
Servizi postali e commerciali 29 27 2 7,4%
Servizi finanziari 3 3 - n.s .
Servizi assicurativi e Risparmio gestito 2 - 2 n.s .
Altri servizi - 1 (1) n.s .
Totale ricavi 17.682 15.950 1.732 10,9%
Costi per beni e servizi 1.215 1.239 (24) -1,9%
Variazioni riserve tecniche assicurative ed oneri relativi a sinistri 11.944 10.385 1.559 15,0%
Oneri diversi da operatività finanziaria e assicurativa 309 305 4 1,3%
Costo del lavoro 2.985 2.983 2 0,1%
Incrementi per lavori interni (8) (12) 4 -33,3%
Altri costi e oneri 95 123 (28) -22,8%
Totale costi 16.540 15.023 1.517 10,1%
EBITDA 1.142 927 215 23,2%
Ammortamenti e svalutazioni 299 289 10 3,5%
Risultato operativo e di intermediazione 843 638 205 32,1%
Proventi/(oneri) finanziari 9 27 (18) -66,7%
Proventi/(oneri) da valutazione di partecipazioni con il metodo del patrimonio netto 6 - 6 n.s.
Risultato prima delle imposte 858 665 193 29,0%
Imposte 293 230 63 27,4%
Utile del periodo 565 435 130 29,9%

n.s.: non significativo

Il Risultato operativo e di intermediazione cresce del 32,1%, passando da 638 milioni di euro del primo semestre del 2015 a 843 milioni di euro dei primi sei mesi del 2016 beneficiando delle buone performance di tutti i comparti nei quali il Gruppo opera.

La contribuzione al Risultato operativo dei servizi Postali e commerciali è positiva per 74 milioni di euro (89 milioni di euro di risultato operativo negativo nell’analogo periodo dell’esercizio precedente) essenzialmente per effetto del positivo apporto derivante dalla remunerazione dei servizi resi dalla rete distributiva al Patrimonio BancoPosta.

GRUPPO - RICAVI TOTALI PER SETTORE OPERATIVO AL 30 GIUGNO 2016
(DATI IN MILIONI DI EURO)

GRUPPO - Ricavi totali per settore operativo

I ricavi totali ammontano a 17,7 miliardi di euro ed evidenziano un incremento del 10,9% rispetto all’analogo periodo del 2015 attribuibile prevalentemente alle positive performance del comparto assicurativo e del risparmio gestito, i cui ricavi totali si attestano a 12,9 miliardi di euro (+14,5% rispetto al primo semestre del 2015).

  • Servizi Postali e Commerciali: hanno contribuito alla formazione dei ricavi totali per 1.884 milioni di euro, registrando una riduzione del 2,5% (1.933 milioni di euro nel primo semestre 2015) imputabile all’atteso declino dei prodotti tradizionali di corrispondenza. Da notare che la riduzione del fatturato complessivo nel comparto è in costante frenata da diversi trimestri; ciò a seguito della parziale sostituzione dei ricavi da corrispondenza tradizionale con ricavi provenienti dal business pacchi.
  • Servizi Finanziari: i ricavi totali dei ammontano a 2.830 milioni di euro e segnano una crescita del 6,2% ascrivibile ai maggiori Proventi diversi derivanti da operatività finanziaria, che passano da 320 milioni di euro del primo semestre 2015 a 512 milioni di euro nel 2016 e accolgono, per 121 milioni di euro, i proventi non ricorrenti derivanti dalla cessione della partecipazione di Visa Europe Ltd.
  • Servizi Assicurativi e Risparmio Gestito: il comparto assicurativo e del risparmio gestito, che a partire dal 1° gennaio 2016 accoglie anche le attività di BancoPosta Fondi Sgr, ha registrato nel periodo ottimi risultati, con una raccolta premi assicurativi, realizzata da Poste Vita e dalla sua controllata Poste Assicura, di 10,6 miliardi di euro (9,5 miliardi di euro di premi nel primo semestre del 2015), conseguiti principalmente sui tradizionali prodotti d’investimento e risparmio di Ramo I, ormai fortemente presidiati dal Gruppo.
  • Altri Servizi: i ricavi totali degli Altri Servizi si attestano a 114 milioni di euro (123 milioni di euro conseguiti nell’analogo periodo del 2015) e afferiscono alla gestione di Poste Mobile.

SCOPRI DI PIÙ